Logo geo.env
Chi siamo - Contatti - Prodotti e Marchi - Condizioni di vendita - Referenze - Home
- Ambiente
- Cartografia e Topografia
- Edilizia
- Escursionismo
- Geologia
- Geotecnica
- Libri
- Misurazioni forestali
- Sicurezza
- Software
- Geologia e Turismo
- Yellow Web Pages
- Web Resources
- Convegni e Corsi
- Lezioni di Geologia
- Pubblicità su Geo.Env
 
Lezioni di geologia:
Il plutonismo

Indice Lezioni di Geologia


Il plutonismo


IL PLUTONISMO:

Per plutonismo si intende l'attività magamtica che si compie esclusivamente in profondità. Consolidandosi in profondità il magma dà origine a "Plutoni" che prendono nomi diversi in base alla forma, alle dimensioni ed ai rapporti con le rocce incassanti ossia le rocce più antiche che li circondano. Generalmente i plutoni deriavano da magmi in prevalenza acidi o silicici ma non mancano plutoni derivati da magmi basici. I primi prevalgono in quanto i magmi secondari (vedi paragrafo sul vulcanismo), cioè acidi quindi granitici o riolitici, difficilmente raggiungono la superficie terrestre e tendono a solidificarsi in corpi intrusivi ignei, i plutoni appunto. I plutoni possono affiorare solo per una successiva erosione delle rocce sovrastanti.
A causa del raffreddamento più lento, le rocce intrusive cristallizzano con una grana più grossa (tessitura faneritica) rispetto alle rocce effusive.
I plutoni si classificano come segue:
  • Batoliti
  • Stocks
  • Dicchi
  • filoni
  • Sills (filoni strato)
  • Laccoliti
  • Diàpiri
1996-2016© www.geoenv.it