Logo geo.env
Chi siamo - Contatti - Prodotti e Marchi - Condizioni di vendita - Referenze - Home
- Ambiente
- Cartografia e Topografia
- Edilizia
- Escursionismo
- Geologia
- Geotecnica
- Libri
- Misurazioni forestali
- Sicurezza
- Software
- Geologia e Turismo
- Yellow Web Pages
- Web Resources
- Convegni e Corsi
- Lezioni di Geologia
- Pubblicità su Geo.Env
 
bottone

USA National Parks
La Devils Tower
Il Meteor Crater
Gli animali dei parchi
Il Tombstone Park
Monument Valley
The Chimney Rock

Monument Geologia e turismo -> USA e Canada -> The Devils Tower
barra blu

THE DEVILS TOWER

Devils Tower
Grande bastione basaltico sacro agli indiani, si erge isolato nel Nord Est dello stato del Wyoming.
Come si è formato?
Circa 60 milioni di anni fa, una colonna di magma fuso è stata spinta forzatamente attraverso le rocce sedimentarie sovrastanti e si è raffreddata sottoterra. Raffreddandosi si è contratta diminuendo così di volume e si è fratturata in più colonne. Un precedente flusso aveva formato il picco del "Little Missouri".
Nel corso di milioni di anni l'erosione delle rocce sedimentarie ha fatto affiorare la torre del diavolo e il picco adiacente.
La torre si erge per 264 m dalla base e per 386,18 m dal livello del fiume. L'area interessata da questo sollevamento è di 6070 m2. Il diametro della base è di 304,80 m.
Devils Tower

Devils Tower particolare
La Devils Tower fotografata da sotto. Sono visibili alcuni scalatori sulla parete. Da questa prospettiva si possono notare le colonne di raffreddamento del basalto in forme regolari quasi esagonali. Queste si stanno lentamente sgretolando per poi cadere ed accumularsi in grossi blocchi tutt'attorno alla base.

Foto di Carlo Ansaloni e Federica Elmi 2003
1996-2020© https://www.geoenv.it - P.IVA 02212841205 - Camera di Commercio di Bologna